Day: 3 dicembre 2012

Nomfup

A Milano, Roma e Firenze, per la precisione. Dove arrivano questa settimana due protagonisti della campagna di Barack Obama. Il capo della campagna, Jim Messina, che aveva annunciato a Politico una vacanza in Italia per assaggiare del buon vino rosso, sarà a Firenze, a Villa La Pietra, per una chiacchierata di un’oretta e mezzo con gli studenti. Modera John Calvelli (Wildlife Conservation Society), previsto un botta e risposta con il pubblico, segue ricevimento.

Ma in Italia passa anche Michael Slaby, Chief Integration and Innovation Officer della campagna di Obama: oggi e domani è a Milano. Questo pomeriggio alle 15.30 alla Sala di Rappresentanza del Rettorato dell’Università di Milano (via Festa del Perdono 7) su invito del Consolato generale degli Stati Uniti di Milano e di Voices from the Blogs. Lavori aperti da Kyle Scott, Console Generale degli Stati Uniti, e Stefano Iacus e Luigi Curini. Partecipano al dibattito Beppe Severgnini del Corriere della Sera e Marcello Foa di TImedia…

View original post 132 altre parole

#Tibet Prima immolazione di dicembre

Nuova immolazione, la
novantunesima dal 2009, nella Cina occidentale, per protestare contro l’occupazione cinese del Tibet.
Sungdue Kyab, di soli 17
anni, si è dato fuoco ieri davanti al
monastero di Bora a Labrang, nella
provincia del Gansu.
Il ragazzo prima di darsi fuoco ha urlato slogan per chiedere il ritorno del Dalai Lama e la fine della occupazione cinese.
Secondo alcune fonti, sarebbe ancora vivo, ma in fin di vita, in un ospedale. Ai monaci buddisti è stato impedito di vederlo.
È la prima immolazione di dicembre.
Nel solo mese di novembre (e nel quasi silenzio generale) si sono tolti la vita per protesta 28 tibetani.
Sono 77 dall’inizio del 2012.
Ad maiora

20121203-085215.jpg