Giorno: 4 agosto 2012

#FreePussyRiot. Da Patti Smith a Elio: non si ferma la mobilitazione

Contro la punizione esemplare che si prospetta ai danni del gruppo punk rock russo delle Pussy Riot, cresce la mobilitazione internazionale:

http://www.uaar.it/news/2012/08/04/processo-pussy-riot-mobilitazione-internazionale-musicisti-anche-putin-tenta-smarcarsi/

Finalmente anche musicisti italiani si fanno sentire per chiedere la liberazione delle tre ragazze. Sono Elio e le storie tese:

http://russiaoggi.it/articles/2012/08/03/elio_dalla_parte_delle_pussy_riot_17011.html

Ovunque si diffondono le magliette con l’effige del gruppo che ha osato sfidare insieme Putin e il clero ortodosso:

http://italian.ruvr.ru/2012_08_03/83902254/

Per metterci il carico la Chiesa moscovita ha detto che il processo contro le musiciste deciderà il futuro del paese:

http://www.tmnews.it/web/sezioni/nuovaeuropa/PN_20120803_00305_NE.shtml

Intanto il regime impedisce la diffusione mediatica degli interrogatori dei testimoni al processo.
Assurda la motivazione: la popolazione russa è troppo divisa sul caso:

http://www.tmnews.it/web/sezioni/nuovaeuropa/PN_20120803_00305_NE.shtml

Ad maiora

20120804-235411.jpg

15 chilometri di Annone Brianza

Alla fine il problema non sono i 15 chilometri di corsa (seppure non mi fossi ancora mai misurato su questa distanza).
Ma i continui sali scendi della non competitiva intorno al lago di Annone, nella Brianza lecchese.
Percorso agreste e divertente, passando vicino a cavalli e pecore e correndo lungo il lago. Due le distanze possibili, 7 e 15 chilometri. Arrivato al primo step, il mio mantra, e una canzone di Celentano (che abita da queste parti) mi hanno spinto a continuare.
Sulle ultime salite e scalinate ho però camminato.
Di qui il tempo molto alto (1’41’54), dettato anche dal caldo (32 gradi anche qui).
Quest’anno ho infilato una serie di cd tapasciate: Stramilano, Maratona (in staffetta), 5.30, Energizer e Triennale Run.
Quella di oggi era la prima fuori porta e la prima sui 15. Grazie agli amici del Road Runners che mi hanno supportato.
Con l’autunno vediamo se riesco a partecipare a una mezza maratona.
Ad maiora

20120804-210745.jpg