Il Dalai Lama a Palazzo Marino

Ha sistemato il microfono di Pisapia mentre questi si accingeva a parlare davanti all’aula del Consiglio comunale.
Un piccolo gesto simbolico da parte del Dalai Lama. Che mi ha ricordato quello che, uscendo da ogni rituale, fece Pisapia sistemando la mantellina del Papa davanti al Duomo.
L’arcobaleno è in fondo al tunnel della crisi. Pisapia e il Dalai Lama si sono trovati d’accordo su questa frase.
Fuori il centro destra ha manifestato per la mancata assegnazione della cittadinanza onoraria. Il sindaco ha dato comunque al Dalai Lama il Sigillo della città.
Qui l’arrivo di Tenzin Gyatso, classe 1935, a Palazzo Marino:

Ad maiora.

20120626-130748.jpg

20120626-130815.jpg

20120626-130831.jpg

About these ads

2 comments

  1. bella questa delicata attenzione al lato umano…il microfono, la mantellina… l’incontro alla fine tra le persone, oltre le istituzioni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...