Globalizzazione, scritte contro Castro a Milano

In Moscova.
Ad maiora

20120621-171607.jpg

About these ads

2 comments

  1. E hanno ragione. Dal 1959 al 1962 Cuba fu un interessante esperimento ‘liberal’ (in senso anglosassone, ovviamente), sorto da una giusta rivoluzione contro il fascismo di Batista, che in pratica aveva fatto diventare la maggiore isola-nazione caraibica il bordello-sala da gioco dei gangster statunitensi. Poi divenne satellite sovietico, quindi una dittatura mafio-sovietica familiare: ebbe, da allora, tutto in mano, impoverendo il paese per propri interessi, appunto il clan mafio-sovietico dei Castro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...