Giorno: 20 giugno 2012

Pussy Riot, un altro mese di carcerazione preventiva

Dopo il loro concerto (abusivo e anti-putiniano) nella Chiesa del Cristo Salvatore di Mosca, continua l’accanimento giudiziario contro il gruppo punk-rock:

http://rt.com/art-and-culture/news/pussy-riot-detention-264/

Gli artisti stanno cercando di dare una mano alle tre ragazze.

Con concerti a New York:

http://allsongs.tv/news/news-gossip/adam-horovitz-beastie-boys-raccoglie-fondi-pussy-riot/

O con mostre a Parigi:

http://www.exibart.com/notizia.asp/IDNotizia/37812/IDCategoria/204

Comunque per la Chiesa Ortodossa non è un gran periodo:

http://vaticaninsider.lastampa.it/homepage/nel-mondo/dettaglio-articolo/articolo/russia-russia-ortodossia-orthodoxy-ortodoxia-kirll-15847/

Ad maiora

20120620-211819.jpg

Vittoria! Ivan Kostin è tornato in Israele

Si conclude positivamente la campagna lanciata da Annaviva qualche mese fa per opporsi all’estradizione in Russia dell’imprenditore Ivan Kostin.
A fine maggio i giudici di Milano avevano ritenuto non sufficiente la documentazione trasmessa dalla Procura russa. Ivan aveva quindi potuto lasciare gli arresti domiciliari.
Qui il post di allora:

https://andreariscassi.wordpress.com/2012/06/03/annaviva-esulta-ivan-kostin-e-libero-non-sara-estradato-in-russia/

Ora la notizia che aspettavamo da giorni.
Kostin è in salvo: è tornato in Israele, dove vivono moglie e figli.
Grazie a tutti quelli che ci hanno aiutato!

Ad maiora

20120620-162207.jpg

Il Dalai Lama andrà anche nelle zone terremotate

Ricevo da Tseten Samdup Chhoekyapa, rappresentante di Sua Santità il Dalai Lama, la notizia che il leader tibetano andrà a Mirandola, in Emilia.

Ad maiora

………………..

Sua Santità il Dalai Lama il 24 giugno mattina, visiterà il Comune di Mirandola in Emilia Romagna e offrirà una preghiera speciale per tutte le vittime del terremoto che ha colpito l’Emilia, per i loro familiari e per tutti i senzatetto.
Mirandola è uno dei comuni dell’epicentro tra i maggiormente danneggiati dal sisma che ha colpito l’Emilia Romagna. La potenza di questo terremoto ha ucciso circa 17 persone, ferito circa 200 e circa 14.000 sono oggi senza tetto.
Quando la prima scossa di terremoto ha colpito l’Emilia Romagna il 20 maggio, Sua Santità il Dalai Lama ha subito scritto al primo ministro italiano Mario Monti per esprimere  tutta la sua tristezza per la perdita di vite umane e per i danni subiti, nonché per le migliaia di persone colpite. Sua Santità ha donato 50.000 dollari alla Croce Rossa Italiana della regione Emilia Romagna per le operazioni di soccorso in Emilia Romagna.
Sua Santità sosterà per poche ore in Emilia Romagna, in rotta verso Matera, Basilicata, Italia meridionale, dove visiterà la Città della Pace per i Bambini fondata dal Premio Nobel per la Pace Betty Williams che si trova nei centri di Scanzano Jonico e Sant’Arcangelo. Sua Santità il Dalai Lama sarà presente alla conferenza stampa che si terrà a Matera il 24 giugno, alle ore 15:00, a Palazzo Viceconte. 
Sua Santità il Dalai Lama si recherà in visita nella regione Basilicata e Milano dal 24 al 28 giugno 2012.
Tseten Samdup Chhoekyapa, rappresentante di Sua Santità il Dalai Lama