GENERAZIONE FACEBOOK: MA CHE NE PENSATE DELLA PRIVACY DEL PRESIDENTE?

Ci sono due Paesi in Italia. Uno e’ iscritto a Facebook (social network elogiato persino dal Papa) l’altro invoca una privacy che risulta ridicola, soprattutto per chi guida il Paese.
Abbiamo importato tante cose dagli Stati Uniti, ma non quella della rigida morale che obbliga alle dimissioni (o almeno alla pubblica ammenda) chiunque sia un personaggio pubblico e si comporti sregolatamente nella vita privata. Qui, Tiger Woods lo farebbero ministro. Là nessuno avrebbe detto: state spiando dal buco dalla serratura. È bastato un incidente stradale per scatenare i giornalisti. Qui non sarebbe accaduto.
Eppure la privacy non e’ più un problema per moltissimi italiani: 10 milioni gli iscritti a Facebook, una marea di persone. Che postano, taggano, indicano in che bar stanno bevendo una birra, in che discoteca ballano o in che stadio tifano. Mostrano foto di figli e nipoti (questo lo sconsiglierei, comunque). Pubblicano scatti digitali di manifestazioni o feste cui stanno partecipando.
Insomma, condividiamo tutto. Eppure ora si invoca la privacy per la vita privata di soubrette prestate alla politica, di prefetti che fanno parcheggiare nel cortile del Palazzo del governo le amiche (straniere) del presidente, di direttori di telegiornali nazionali, addirittura del Presidente del Consiglio dei Ministri le cui case sono state trasformate, per sua volontà, in sedi istituzionali.
Due Paesi che vivono su binari paralleli. Che si incontreranno forse solo quando la classe politica sarà affidata a persone più giovani. La generazione Facebook e twitter si e’ svegliata, politicamente, in tutto il Mediterraneo. Perche’ da noi sonnecchia? Come mai si accontenta di postare commenti acidi?
Ad maiora

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...