Luca Barbareschi

VERDINI CORTEGGIA, GIACOBINO PENSA E IL FENOMENO APPENDE LE FORCHETTE AL CHIODO

 

Verdini da Fli al Pd “corteggia” 9 deputati. Si rivede Barbareschi. Rosso e Latteri tentati. Il Corriere della sera riferisce della “caccia grossa in Transatlantico“.

IL SORPASSO

Pochi spettatori: e il Tg5 sorpassa il Tg1. Continua la fuga da Minzolini, ma entrambi i telegiornali non hanno dato spazio alle donne in piazza. Sul Fatto quotidiano.

LA TELEFONATA

Masi benedice i naufraghi. L’intervento del DG all’Isola dei famosi. Sul Giornale.

NO AL CANONE

Settemila famiglie “scaricano” la Rai. E a Varese l’evasione aumenta ancora. Dalla Provincia di Varese.

GLI SBARCHI

Miliardi a Gheddafi e Ue esclusa, così il piano italiano ha fatto flop. Su Repubblica.

(SE) NON ORA

Pensaci giacobino: se non ora quando? Mai… Giù le mani da Primo Levi. Assimilare i partigiani ebrei antinazisti ai “partigiani” antiberlusconiani è strumentale e pericoloso in un momento in cui torna l’odio per Israele. Pagina intera sul Giornale.

FLITALO BOCCHINO

Altro che leader della destra, Gianfry è lo zerbino di Italo. Titolo in punta di penna del Giornale.

VENDOLA APRE A BOCCHINO

Vendola apre ai finiani (e spiazza il Pd): “Sì alleanza, ma a tempo determinato”. Sul Corriere.

MILANO, AVANZA MANFREDI

Terzo polo, passo indietro di Carrubba, Ora si punta sulla candidatura di Palmeri. Sul Corriere.

RICOMINCIA DA ZERO

Erika, un’altra vita lontano dall’orrore: “Ricomincio da zero, voglio un figlio”. Dieci anni fa il massacro di Novi, ancora uno e sarà libero. Paginata su Repubblica.

VOTATE PDAZ

Chi ha paura dell’azionismo. Da Gobetti a Parri, cosa resta di una minoranza. Giovanni De Luna su Repubblica cultura.

VOTATE DVDS

Van De Sfroos è pronto: stasera sul palco di Sanremo. In prima pagina sulla Provincia di Como.

BRESCIA DIGITALE

Sveglia Brescia!”, banda larga in ogni zona industriale. Titolo wired sul Giornale di Brescia.

TEPPISTI DALTONICI

Sassi ai canturini, scambiati per interisti. A Torino, dopo la finale di coppa Italia. Sulla Provincia di Como l’aggressione di un gruppo di juventini daltonici.

GAZZA ALL’ORA DI PRANZO

Ibra ha fame. Gazzetta, apertura.

Cassano, via un altro chilo e mezzo e sarà al top. Gazzetta, pagine interne.

Ronaldo smette. Appende le forchette al chiodo. Freddura di Gene Gnocchi, sempre sulla rosea.

Ad maiora

SE NOEMI E NICOLE INDOSSANO IL BURQUA, STIANO LONTANO DALLA STALINGRADO D’ITALIA

A VOLTE RITORNANO

 Pagata anche Noemi. Apertura del Fatto.

 PAGA IL PAPI

Spunta Noemi nel conto segreto: i bonifici del ragionier Spinelli per la madre della ragazza di Casoria. Su Repubblica.

TU SEI INCENSURATA

“Mi disse: vai tu in Questura, ti presenti bene, sei incensurata”. La Minetti ricostruisce l’intervento del premier per Ruby. Sul Corriere.

PDL IN PIAZZA, FORSE SI’, FORSE NO, FORSE DI NOTTE

 “Pronti a mobilitazioni anti pm”. Ma il partito ci ripensa: equivoco. Sotto accusa l’“insistenza smodata” della Santanchè. La reazione dei big del Pdl all’incarico: ma siamo matti? Sul Corriere. Da segnalare che l’Ansa nella notte ha intercettato il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi al termine della festa di compleanno della deputata Pina Castiello. Dice il premier: “L’Italia si e’ consegnata alla magistratura” che ormai si è trasformata in “potere” con conseguenze i cui effetti “i cittadini sanno esser diventati qualcosa di indecente“. I take dell’agenzia – per dire come siamo messi – sono usciti, il primo alle 00.44 l’ultimo alle 04.15.

 E CONTRO CHI ALLORA?

 Il Pdl si mobilita: “Ma non contro i giudici”. Sul Giornale.

  CI SIAMO ANCHE NOI

 Bersani e Di Pietro in piazza con le donne. Su Repubblica.

 RAI, AVANZANO MINZOLINI E ANNUNZIATA

“Quelle spese sono un benefit”. Rai, Masi assolve Minzolini. “Il presidente sapeva”. Ma Garimberti smentisce. Su Rep.

 La sinistra si allarga in casa Rai. E l’Annunziata raddoppia di sera. Sul Giornale.

MA AI GIORNALI FREGA QUALCOSA CHE UN GIOVANE SU TRE SIA DISOCCUPATO?

Disoccupazione giovanile, raggiunta quota record 29%. Repubblica ci apre la pagina economica (la 22), non la prima (dove c’è almeno un richiamo).

 Senza lavoro il 29% dei giovani under 25. Titolo delle pagine economiche (26) del Corriere. Nessun richiamo in prima.

Poco lavoro per i giovani. Il Sole con un titolo (a pagina 8, senza alcun richiamo in prima) vagamente minimizzante.

MA SE PURE GLI OPERAI FIAT PRODUCONO DI PIU’, CHI COMPRA LE MACCHINE?

 Mercato auto ancora giù, a gennaio -20,7%. Vendite del gruppo Fiat in calo del 27,7%. Su Rep (ma anche sugli altri)

TRISTEZZA AQUILANA

 Un parcheggio all’Aquila dove morirono gli studenti. Sul Corriere.

BARBARESCHI, NUOVA PUNTATA

 “Resto in Fli, ma decido lunedì”. La fiction senza fine di Barbareschi. Sul Corriere.

 La fiction Barbareschi. Due film tv valgon bene le dimissioni dalla Camera: regalo a Berlusconi. Titolo simile anche sul Fatto quotidiano.

 Il governo ha nuovi fan. E spunta Barbareschi. Sul Giornale.

 MATRI, QUELLO CHE NON SAREBBE STATO VENDUTO DA CELLINO

Subito Matri: “Ai gol ci penso io”. Il Corriere riferisce della conferenza stampa del neoacquisto juventino. A dicembre Galliani aveva detto alla Gazza: “Matri non lo abbiamo mai chiesto e non lo faremo. Cellino non vende i suoi giocatori a gennaio”. Già.

RONALDINHO, QUELLO CHE DOVEVA RESTARE

Ronaldinho, è l’ora. Stanotte il debutto con il Flamenco. Sulla Gazza. “A gennaio - aveva detto sempre l’ad del Milan, Galliani, nella stessa intervista alla rosea – non partirà nessuno”. Già.

 VIERI GIOCA IL 21

Tavaroli conferma: “L’Inter mi chiese di spiare Vieri”. Notizia solo per la Gazzetta. Prossima udienza il 21 marzo. L’ex bomber chiede a Inter e Pirelli 21 milioni di euro.

QUASSU’ AL NORD, INTANTO

No al burqa. E i compagni diventano un po’ leghisti. Sulle pagine milanesi del Giornale sulla decisione di Sesto San Giovanni (che, chissà perché il Corriere definisce “ex” Stalingrado d’Italia)

Ad maiora

ANCHE BARBARESCHI AD ARCORE. MENTRE NON SI FERMA L’OROLOGIO BIOLOGICO DI BELEN

 

 

  NON SOLO MINETTI E LUCA RENZI

Barbareschi vede il premier, voci di un “addio” a Fli. Incontro con Berlusconi ad Arcore all’insaputa di Fini. Sul Corriere della sera

 ANCHE CARLA ABBANDONA LA SINISTRA

 Carlà cambia casacca: “Non sono più di sinistra”. Sul Corriere.

 WISHFUL THINKING

 Carlà ripudia la sinistra: “Qui non la voterò mai”. Scrive Repubblica con quel “qui” che fa sognare i sinistri di casa nostra.

 Invece Pannella si butta a destra: “Così torna lo spirito del ‘94”. Sul Giornale a commento delle iniziative economiche finali del governo Berlusconi.

 GENTE CHE VA, ESAMI CHE TORNANO

 Torna la maturità all’antica. E l’esame fa di nuovo paura. Sul Giornale.

 DOPO LA NOMINA DI MANTOVANI A COORDINATORE LOMBARDO PDL

 Lara Comi neo presidente del gruppo “Donne del Pdl”. Sul Giornale.

 CONSIGLI PER GLI ACQUISTI (AL FANTACALCIO-MAGIC CUP)

 Van Bommel? C’è di meglio. Titolo sulla Gazzetta, ma molti se ne erano già accorti l’altra sera…

 POLITICA ESTERA BIPARTISAN

 Israele tifa per l’amico d’Egitto. Netanyahu appoggi il regime del Cairo in funzione anti-Hamas. Anche il presidente dell’Anp, Abu Mazen, per la continuità del potere del vicino arabo. Sul Fatto quotidiano.

 DAGOSPIA RICORDA

 Ricordare a Umberto Veronesi che a novembre aveva promesso di dimettersi dopo la nomima di presidente dell’Agenzia per la sicurezza nucleare. Anche il pasdaran David Sassoli aveva promesso solennemente le dimissioni dalla Rai dopo la sua elezione al Parlamento europeo nel 2009. Sul fatto quotidiano.

QUANDO BISOGNA LEGGERE NOTIZIA E PUBBLICITA’

 Belen e le altre, quando il pancione fa audience. Paginata sul Giornale. Sotto un terzo della lenzuolata ospita una pubblicità che sembra una presa per i fondelli: “Orologio biologico: da oggi rallentarlo è possibile”.

Ad maiora