Giovani federalisti europei

DARE VOCE ALLA DEMOCRAZIA IN BIELORUSSIA

Il 16 dicembre 2010, i Giovani federalisti europei stanno organizzando la loro annuale azione di protesta a sostegno della Bielorussia, per dar voce alla democrazia, a quanti nel paese di Lukashenko non hanno voce.
Propongono di organizzare flash mob in molte città europee la sera del 16 dicembre, scattare delle fotografie e trasmetterle il prima possibile a questo indirizzo: belarus@jef.eu

L’iniziativa andrebbe anche annunciata entro il 10 dicembre 2010 a questi sito http://www.facebook.com/l/b9acf_MJ_jzvMuGb0k_su3qBd7Q

 www.jef.eu

Oppure inviando una mail a belarus@jef.eu

indicando il vostro nome, paese, città e organizzazione.

Le elezioni presidenziali in Bielorussia si terranno il 19 dicembre 2010. Scontata la vittoria del presidente uscente Lukashenko che dal 1994 tiene col pugno di ferro il suo Paese.

I giovani federalisti europei invitano a farci sentire.  Soprattutto perché l’Italia è tra i paesi europei, il miglior amico di quel regime.

Ad maiora!