Putin a Londra. Inseguito dal fantasma di Litvinenko

Bandito Lukashenko, Londra ha invece accolto a braccia aperte l’ex spia del KGB che guida la Russia.
In Inghilterra, l’uomo forte della Federazione, mancava da nove anni. Da quando un suo ex collega, l’ex spia del KGB Aleksandr Litvinenko fu eliminato proprio nella capitale inglese col Polonio. Litvinenko, che era rifugiato a Londra ed era diventato cittadino inglese, prima di essere ucciso, aveva accusato Putin di essere il mandante dell’omicidio della Politkovskaja:

http://www.lastampa.it/_web/CMSTP/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=322&ID_articolo=296&ID_sezione=713

Putin (che ha una passione per le atlete) ha assistito insieme a Cameron alla vittoria russa nel judo:

http://adnkronos.com/IGN/News/Sport/Londra-2012-Cameron-e-Putin-insieme-a-finale-judo-russo-vince-oro_313564685925.html

Niente da fare invece per il fioretto femminile a squadra dove in finale l’Italia ha battuto la Russia (grandi!!!!).
Il corpo di Litvinenko (seppellito nel cimitero inglese di Highgate, lo stesso di Karl Marx) continua a emettere radiazioni. È rinchiuso in una bara speciale. Aveva 43 anni:

http://archiviostorico.corriere.it/2006/dicembre/08/Litvinenko_funerale_islamico_Sepolto_nel_co_9_061208135.shtml

Buone Olimpiade, Mr.Putin.
Ad maiora

20120802-210743.jpg

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...