Attentato di Brindisi. Il comunicato della Carovana antimafia lombarda

Il nostro primo pensiero va innanzitutto alle vittime dell’attentato di Brindisi e alle loro famiglie. Una solidarietà e una vicinanza che vogliamo far sentire a tutta la città e a tutti coloro che, da sempre, sono in prima linea nel combattere la criminalità organizzata.
Siamo vicini anche ai volontari che in questi giorni stanno organizzando la Carovana Antimafie in Puglia. Continuare il viaggio di Carovana è la risposta migliore contro questi atti barbari. Dobbiamo intensificare l’impegno delle nostre organizzazione, della società civile, dei cittadini per un Paese finalmente liberato dalle mafie.
Le organizzazioni lombarde di Arci, Libera, Saveria Antiochia Omicron, Centro di Iniziativa Europea, Cgil, Cisl e le loro categorie, che hanno organizzato il passaggio dei furgoni di Carovana Antimafie in Lombardia, invitano tutti i cittadini partecipare alle tante iniziative organizzate per la giornata di oggi e, in particolare, alle iniziative che si terranno il 23 maggio in ricordo delle vittime della strage di Capaci.

Arci Lombardia
Libera Lombardia
Saveria Antiochia Omicron
Centro d’Iniziativa Europea
Cgil Lombardia
Cisl Lombardia

20120519-164452.jpg

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...