Giorno: 27 marzo 2012

L’Italia arresta un collaboratore della Tymoshenko

Come successo a Ivan Kostin (di cui Annaviva si occuperà – per evitarne l’estradizione in Russia – il 3 aprile alle 13 all’Ostello Bello di Milano), un altro arresto in Italia.
In manette questa volta un collaboratore della Tymoshenko, già vittima di un “processo politico” nella sua Ucraina:

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/03/27/visualizza_new.html_157736026.html

In manette Arsen Avakov, dirigente di Patria, il partito “arancione” della pasionadiaora in cella.
Da noi li fermano tutti. Anche i ceceni con status di rifugiato in altro paese europeo. Poi sono costretti a liberarli.
Speriamo che Avakov, ricercato per “abuso di potere”, non venga estradato.
In Ucraina non vengono rispettati, come dimostra la foto che accompagna questo pezzo, i diritti minimi dei detenuti.
Ad maiora.

20120327-174417.jpg

Obama, Medvedev e i paesi dove la campagna elettorale è anche sulla politica estera

Il video in cui Obama e Medvedev, a microfoni – inconsapevolmente aperti, si confidano che il mostrare i denti aguzzi è dettato solo dalla campagna elettorale mi ha fatto venire in mente più cose. Il primo è che tutto il mondo è paese e che persino i più esperti comunicatori dimenticano che dove ci sono telecamere e microfono occorre sempre tacere. L’ha capito Cassano. Non l’avevano capito, ai tempi, Buttiglione e Tajani.

L’altro è che, sia in Russia (dove Putin ha annunciato una corsa elettorale agli armamenti) che negli Stati Uniti, i politici sono costretti a mostrare al loro elettorato i muscoli in campagna elettorale perché queste vengono in parte fatte (come in Francia, Germania, Regno Unito, Nuova Zelanda e Serbia, tanto per fare un elenco random) anche su tematiche internazionali.

C’è sicuramente parecchio nazionalismo. Ma anche la consapevolezza che il mondo è globalizzato.

Solo in Italia non ci si divide sulla politica estera. E’ il cane a sei zampe che trascina quello che dovrebbe essere il suo padrone…

Qui video e commento di Radio Free Europe:

http://www.rferl.org/content/open_microphone_obama_pledge_flexibility_russia_medvedev_putin/24528083.html

Ad maiora

Gli sloveni dicono no all’adozione per le coppie omosessuali

Domenica il referendum di cui avevamo parlato qualche giorno fa.
Il 55% dei votanti ha detto no ad estendere il diritto di famiglia alle coppie omosessuali:

http://www.independent.co.uk/news/world/europe/slovenians-reject-gay-adoption-law-in-referendum-7585060.html

Ad maiora.

20120327-095218.jpg

Via Monti, la panchina a Stramaccioni

Moratti alla fine si è deciso: via Ranieri e dentro Stramaccioni. Qui trovate un ritratto del Sussidiario, uno siti che ha seguito con più attenzione la vittoria europea della Primavera interista:

http://www.ilsussidiario.net/mobile/Calcio-e-altri-Sport/Inter/2012/3/26/INTER-Chi-e-Andrea-Stramaccioni-il-nuovo-allenatore-dell-Inter/260991/

Già, oggi i quotidiani titolano sulla “Primavera dell’Inter” come se fosse stato abbattuto un regime. E un po’ è così. È il regime della gerontocrazia.
Stramaccioni è del 1976. L’età di molti giocatori nerazzurri…
Al di là del calcio, il mio sogno è che la panchina dell’Italia (non quella calcistica, la panchina che c’è a Palazzo Chigi) venga affidata a qualche giovane (primavera). Senza cognomi noti e faccia da giovane trombone come molti che vediamo oggi (dare lezioni) da quelle parti.
Anzi, dirò di più. L’ideale sarebbe una giovane donna. Una che, a differenza della Fornero, quando si parla di sacrifici, sappia cosa siano non per averli letti su studi di settore.
Ad maiora.

20120327-063042.jpg