Giorno: 9 novembre 2011

MILANO NON E’ UNA CITTA’ PER PEDONI

Dai “Genitori antismog” di Milano riceviamo e pubblichiamo questa riflessione (“Un nostro figlio”) sul tragico investimento del dodicenne Giacomo. Un tema che ci mette di fronte a una città che spesso non ha rispetto del prossimo. Dove è pericoloso essere pedoni.
Tra l’ex vicesindaco De Corato e l’Atm è in corso in queste ore una diatriba (col senatore che dice di aver chiesto all’Atm dove posteggiare le macchine e l’azienda che nega).
La vicenda non finirà qui. Anche perché come leggerete qui, i Genitori chiedono le dimissioni del comandante dei “ghisa”.

Ad maiora.
……………….

Sabato pomeriggio, di ritorno dall’oratorio, un ragazzino di 12 anni in bicicletta ha perso la vita.

L’incidente, come riportato dai giornali, è stato causato dall’apertura della portiera di una macchina in divieto di sosta che ha spinto Giacomo a sinistra mentre passava il tram. Su quella via era prevista la realizzazione della protezione del percorso del tram che venne bloccata nel novembre 2009 dall’allora Vice Sindaco De Corato. (Questo il link, ndr: Su quella via, la sosta vietata è http://archiviostorico.corriere.it/2010/gennaio/11/Corsie_riservate_Stop_progetti_Subito_co_7_100111014.shtml ) sistematicamente senza sanzione.
Questa ennesima morte sulla strada, che ha colpito un ragazzino dell’età dei nostri figli, ci riempie di un dolore che nessuna parola può esprimere.
Viceversa, di argomenti e dati per denunciare la colposa tolleranza nei confronti delle continue infrazioni al codice della strada che ormai rendono le nostre strade troppo insicure ne abbiamo tanti.
Riportiamo i dati dell’Osservatorio delle utenze deboli:
Nel 2010, 21 pedoni morti sulle strade del comune di Milano (43 delle utenze deboli su un totale di 58, con 7 ciclisti)
1682 pedoni feriti nel solo comune di Milano (più del doppio di tutti gli altri comuni della provincia messi insieme: 837)
36% del totale delle vittime sulle strade nella città di Milano sono pedoni.
Il 25% degli incidenti in cui sono vittime pedoni avviene in presenza di vigile o semaforo
Questa situazione scaturisce da anni di mal governo durante i quali gli amministratori si sono piegati a richieste ed esigenze particolari ignorando il problema della sicurezza oltre che della salute dei cittadini.

Alla nuova amministrazione chiediamo un forte segnale di cambiamento anche nella gestione del controllo delle strade.
E’ per questo motivo che, dopo l’ennesimo tragico incidente causato dal mancato rispetto delle norme, chiediamo le dimissioni del Comandante dei Vigili Urbani di Milano.
Non vogliamo un caprio espiatorio ma pretendiamo un cambio di impostazione nel controllo della sicurezza e vigilanza rigorosa sul rispetto delle regole.

OGGI POMERIGGIO ALLA CAMERA DEL LAVORO LA CERIMONIA FUNEBRE PER NORI BRAMBILLA PESCE

Riceviamo dall’ Anpi di Milano e volentieri pubblichiamo la scaletta della celebrazione funebre per Nori Brambilla Pesce.

Ad maiora.

……………..

                                       Cerimonia funebre per Nori Brambilla Pesce

mercoledì 9 novembre 2011

nella sala “Di Vittorio” della Camera del Lavoro,

in Corso di Porta Vittoria 43 a Milano

 alle ore 15,00.

La camera ardente sarà  aperta alle ore 11 nella stessa Camera del Lavoro.

Questo lo svolgimento della cerimonia:

h. 15,00 Musica : L’Esercito dell’Ebro. Ribelli della montagna

Lettura :  Renato Sarti legge dal libro “Il pane bianco”

Franco Giannantoni,   curatore del libro autobiografico “Il pane Bianco”

Onorio Rosati,            Segretario generale della Camera del Lavoro di Milano 

Miuccia Gigante         Segretaria presidenza A.N.E.D. nazionale

Roberto Cenati,         Presidente A.N.P.I. di Milano e provincia

Bruno Casati,             per Rifondazione Comunista

Renato Sarti : lettura dal libro

Musiche :       Bella ciao, Internazionale e immagini

A.N.P.I. (ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ITALIA)

COMITATO PROVINCIALE DI MILANO